Sughero Isolante: caratteristiche dei Pannelli per Isolamento termico

Una buona coibentazione si traduce in minori dispersioni energetiche durante la stagione invernale, con notevoli effetti positivi anche nel corso della stagione estiva. Vivere in una casa isolata termicamente vuol dire godere, quindi, di un maggiore comfort e allo stesso tempo risparmiare sulle spese per riscaldamento e raffrescamento.

È vero che la realizzazione di un cappotto termico, esterno o interno che sia, necessita di una serie di analisi preliminari specifiche, ma partiamo dalla scelta del materiale da utilizzare.

Sughero-Isolante-caratteristiche

Perché scegliere il sughero come isolante termico per la tua casa?

Siamo certi che conoscere le proprietà di questo materiale ti farà trovare la risposta!

Ecco le principali caratteristiche del sughero:

• materiale naturale, sostenibile, biocompatibile, biodegradabile, atossico e anallergico
• leggero e compatto
• elastico e facile da lavorare
• resistente al fuoco• inattaccabile da muffe
• resistente a compressione e trazione
• duraturo

Isolamento-termico-in-sughero

Quali sono i vantaggi dell’isolamento naturale con il sughero?

Il sughero, soprattutto grazie alle ottime caratteristiche di isolamento e traspirabilità, si rivela un perfetto isolante termico-acustico. Applicato sul perimetro degli edifici fornisce il suo importante contributo per un corretto isolamento, consentendo comunque all’involucro di respirare eliminando il pericolo della formazione di condense.

L’adeguata posa in opera è fondamentale per riuscire ad ottenere risultati efficaci: incollato, rasato e pitturato correttamente, il sughero asciuga umidità e condensa. Essendo imputrescibile e inattaccabile da roditori o insetti è sostanzialmente eterno.

Il sughero può essere applicato:

• a cappotto interno: incollato direttamente alle mura, poi stuccato e infine rasato, senza la necessità di realizzare contropareti, con un cappotto interno in sughero si avrà una parete sana, assorbente e traspirante. L’uso di materiali naturali, capaci di influenzare notevolmente la qualità dell’aria interna degli ambienti, è importantissima vista la prossimità con l’ambiente di vita quotidiana.

• a cappotto esterno: le fasi di applicazione sono le stesse impiegate per il cappotto interno, ma la facilità di posa in opera non è la medesima. Il rivestimento interno è la soluzione più facile ed economica, ma soprattutto l’unica possibile se per motivi architettonici, condominiali e non solo risulta impossibile applicare un cappotto esterno;

• a pavimento: i pannelli in sughero possono essere montati sotto il massetto allo scopo di isolare termicamente o risanare solai o pavimenti controterra;

• per l’isolamento di coperture: è possibile impiegare i pannelli in sughero sia dall’esterno che dall’interno.

Considerata la praticità di posa di questo materiale, tutte le sue qualità, la sua durabilità e il risparmio energetico che si ottiene negli anni successivi al suo montaggio il sughero è davvero un ottimo materiale isolante.